fbpx

Cosa vedere in un viaggio in Madagascar

I luoghi da non perdere nel Nord del Madagascar.​

Se scegli di fare un tour nella Zona Nord del Madagascar, devi aspettarti spiagge meravigliose, foreste pluviali e alti massicci. Consigliamo come base di partenza per un Tour del nord la città di Antsiranana (anche conosciuta come Diego Suarez); si trova nell’estremità nord del paese e qui potrai trovare buoni alberghi da utilizzare come appoggio per le escursioni ai principali parchi della zona nord.

Il Parco della Montagna D’Ambra

Vistabile da aprile ad ottobre è occupato interamente dalla foresta pluviale, pieno di cascate, potrai osservare (sempre grazie all’aiuto della tua guida) moltissimi camaleonti tra cui il geco foglia (la sua forma ed il suo colore, tra il verde ed il marrone,  gli permettono di camuffarsi perfettamente con la fauna che lo circonda) ed il Brukesia (il camaleonte più piccolo del mondo (lungo al massimo un paio di centimetri, coda compresa).

Montagna D'Ambra - Madagascar del Nord
Montagna D'Ambra - Madagascar del Nord

Il Parco Nazionale dell’Ankarana

visitabile da aprile ad ottobre): si trova più a sud del Parco della Montagna d’Ambra; consigliamo di solito di trascorre la notte al suo interno (in un resort semplice ma ben curato, gestito da personale molto gentile).
All’interno del parco troverete gli Tsingy Grigi: sono formazioni rocciose dalla caratteristica forma a punta, sono molto affilati (consigliamo infatti di portare delle scarpe da trekking di ricambio). Si può seguire un percorso fatto di passerelle tra queste guglie, in un contesto molto particolare, quasi lunare.
La guida ti condurrà anche all’interno di una caverna ampia e profonda; con un caschetto con la luce ammirerai le migliaia di pipistrelli che abitano in questa grotta.
Proseguendo lungo il parco troverai delle impressionanti voragini, scavate nella pietra dalla forza indomabile dei fiumi ingrossati dalla stagione delle piogge.
I lemuri che troverete all’interno dei parchi del Nord sono i Maki Maki, gli Indri e si possono trovare i piccoli lemuri Microcebi anche se sono difficili da vedere, essendo una specie notturna.

Riserva Speciale dell'Ankarana - Nord Madagascar

Le Tre Baie

Sempre partendo da Diego Suarez, potrai in giornata visitare le Tre Baie (Baia di Sakalava, Baia dei Piccioni e Baia delle Dune); distano circa un’ora da Diego Suarez e durante il percorso potrai fermarti in un tipico villaggio locale e ammirare i leggendari baobab, con radici dalle forme molto curiose. Questa gita stupenda, in mezzo alla natura incontaminata, la potrai effettuare con i quad, o con dei veicoli 4×4. Percorrerai chilometri e chilometri senza incontrare nessuno… questo è il Madagascar!

Le Tre Baie - Nord del Madagascar
Le Tre Baie - Nord del Madagascar

Il Mare di Smeraldo

E’ un’altra imperdibile escursione nella zona nord.
La partenza avviene dal porto del villaggio di pescatori di Ramena. Da qui si prosegue in barca fino al Mare di Smeraldo, un’area caratterizzata da acque cristalline e ricche di pesci (durante la traversata le nostre guide hanno pescato i granchi che poi abbiamo mangiato a pranzo).

Mare di Smeraldo - Nord Madagascar
Mare di Smeraldo - Nord Madagascar

LA COSTA DELLA VANIGLIA

NORD EST DEL MADAGASCAR

Se il tuo tour raggiunge la zona Nord Est (regione Sava) troverai quella che è anche conosciuta come la Costa della Vaniglia. Un’area ricca di piantagioni della rinomata vaniglia del Madagascar (nella cucina locale viene ampiamente utilizzata e non solo per i dolci, ma anche per dare un tocco finale a piatti salati; hai mai provato il pollo alla vaniglia? È fantastico!).
La vaniglia del Madagascar è famosa ed esportata in tutto il mondo; in Madagascar, ed in pochissimi altri luoghi (Reunion, Mauritius, Isole Comore), è stato inventato un metodo particolare di lavorazione detto di “Bourbon”. Consiste nel fare essiccare i baccelli nell’alcool per 6 mesi, tenendoli in un luogo riparato dalla luce.
Ci sono numerose piantagioni di vaniglia anche vicine a Toamasina e Diego Suarez e potrete acquistare la vaniglia nei mercati locali.

Poco più a sud della regione Sava si trova la stupenda isola di Sainte Marie, location ideale per l’avvistamento delle balene e per delle nuotate in spiagge paradisiache. Per molti è la meta di relax, dopo alcuni giorni di tour nel Nord del Madagascar.

Sainte Marie - Madagascar Nord Est

LA ZONA DEGLI ALTIPIANI

NEL CENTRO DEL MADAGASCAR

Proseguendo verso sud nella zona centrale del Madagascar la morfologia cambia e si arriva nella regione degli Altopiani, dove si trova Antananarivo.

La capitale è circondata da 12 colline sacre, sulle quali potrai fare trekking e andare a scoprire i meravigliosi piatti della cultura malgascia, nei ristoranti della città alta appunto.
Potrai inoltre visitare alcuni musei e parchi, come il parco di Tsimbazaza, il Lemur’s Park, oppure l’allevamento di coccodrilli di Ivato (Croc’Farm): qui potrai vedere i famosi, e letali, coccodrilli del Nilo, oltre ai lemuri ed al Fossa (un felino di medie dimensioni, unico predatore dell’isola ed estremamente difficile da vedere in natura).
Antsirabe (anche detta la città delle acque) si trova a 1.500 metri d’altezza ed è famosa per la sua stazione termale, posizionata in mezzo ad un affascinante paesaggio vulcanico.
E’ circondata da tre laghi: Andranomafana, Andraikiba e Tritriva.
La zona centrale è anche caratterizzata da terrazze per la coltivazione del riso (i malgasci sono tra i maggiori consumatori di riso del mondo).
Proseguendo verso sud si trova il Parco di Ranomafana, uno dei più vasti, che copre infatti quasi 42.000 ettari.
E’ visitabile da aprile ad ottobre, è ricco di specie di lemuri, farfalle, pipistrelli e di avifauna (luogo perfetto per il birdwatching). E’ anche sede di un centro di ricerca grazie al quale è stato possibile la conservazione dell’area). All’interno del parco ci si può anche immergere nelle piscine termali (ingresso a pagamento).
L’area è sempre caratterizzata da piogge, quindi ti suggeriamo di portare degli stivaletti e una mantella da pioggia (suggerimento questo sempre valido anche per i parchi della zona Nord).

Altipiani Centrali - Madagascar
Lemure negli Altipiani Centrali - Madagascar

Madagascar: tour di gruppo e individuali.

IL SUD DEL MADAGASCAR

La Route dei Baobab

Seguendo la Route National Rn7 si scende verso sud, da Anatananarivo, attraverso un percorso lungo quasi 1000 km di strada (ad oggi completamente asfaltata che facilita il percorso) verso la parte più meridionale del paese.
Le strade nel sud del paese sono, per la maggior parte, molto accidentate.

Ma una di queste va assolutamente percorsa: è conosciuta come la Route du baobab (nella regione di Menabe); 20 km di strada bianca, rossa in realtà, perché questo è il colore predominante della regione,  delimitata da altissimi e particolarissimi baobab (al tramonto potrai fare degli scatti indimenticabili).

Route Baobab Madagascar
Route Baobab Madagascar

Dal Blog: racconti di viaggio